L’Herediano grazia i Galaxy

Robbie Keane (LA Galaxy)Nessun gol ma bellissima partita. Capita di rado veder finire senza gol una partita spettacolare e divertente come Herediano-Los Angeles Galaxy. L’ultima partita dei quarti di finale di andata della Concacaf  Champions League 2012-13 ha regalato emozioni sino al fischio finale.  L’Herediano sapeva di dover sfruttare il fattore campo e il vantaggio di una migliore condizione atletica rispetto ai Galaxy: in Costa Rica il campionato è alla decima giornata, mentre per i campioni della Major League Soccer si tratta appena della seconda partita stagionale. Ne è venuta fuori una gara aperta che ha offerto a entrambe la possibilità di fare bottino pieno. La traversa nega il vantaggio ai padroni di casa nel primo tempo sul bel colpo di testa di Christian Montero. Nella ripresa è Yendrick Ruiz a mangiarsi una ghiotta palla gol, generosamente messa su un piatto d’argento dalla difesa statunitense.
Alla distanza vengono fuori i Galaxy che prima pareggiano il conto delle traverse con Mike Magee su assist dell’ex Tottenham Robbie Keane, e poi si vedono annullare al 68′ un gol per fuorigioco (inesistente) sempre con Magee. A dodici minuti dalla fine tra i padroni di casa si rivede in campo dopo sette mesi Victor Nunez, che prende il posto di Aguilar. Il matchpoint per l’Herediano arriva all’87′ e se lo gioca malamente: Ismael Gomez (entrato dopo l’intervallo al posto di uno spento Jose Sanchez) su rigore centra la traversa. Un errore che i costaricani quasi certamente pagheranno a caro prezzo nel match di ritorno la prossima settimana in California. ECL AMERICA

CONCACAF Champions League 2012-13 – Andata quarti di finale / Heredia, stadio Eladio Rosabal Cordero

HEREDIANO-LOS ANGELES GALAXY 0-0

Herediano: Cambronero, Obando, Salazar, Montero, Francis, Ramirez, Granados, Sanchez (46′ Gomez), Aguilar (Nunez 78′), Ruiz, Diaz (Jorge Barbosa 60′). Allenatore: Solano
LA Galaxy: Cudicini, Dunivant, Franklin, DeLaGarza, Gonzalez, Stephens, Juninho, Jimenez (Leonardo 60′), Keane, Magee (McBean 86′), Marcelo Sarvas (Garcia 82′). Allenatore: Arena

Arbitro: Campbell (Giamaica)
Ammoniti: -

©LECHAMPIONS.it. Tutti i diritti riservati/All rights reserved.