Salah vs CR7 paga poco

Il roboante 5-2 casalingo del LIverpool sulla Roma e la vittoria esterna del Real Madrid (2-1) sul Bayern Monaco fanno pensare che difficilmente si ‘eviterà’ una finale tra reds e merengues nell’UEFA Champions League 2018. I giallorossi con il Barcellona hanno dimostrato di essere capaci di compiere le imprese, da verificare se ci sono forza e mentalità giuste per ripetersi in un Olimpico che sarà sold out. La battagliera squadra di Klopp e un Momo Salah in condizione super (due gol e due assist contro i suoi ex compagni, stesso ‘bottino’ per Firmino)  fanno paura ma è doveroso provarci.
L’altra favorita per la sfida del prossimo 26 maggio a Kiev è come detto il Real che ieri ha sbancato (come lo scorso anno, ai quarti fu doppietta di CR7) l’Allianz Arena col minimo sforzo e grazie alle reti di Marcelo e Asensio a vanificare la rete iniziale di Kimmich ‘favorita’ da un Navas non impeccabile. Josef Heynckes al Berbnabeu dovrà fare a meno anche di Robbene Boateng ieri infortunati. Serviranno quindi l’estro di Ribery e i gol di Lewandowski per sperare nella complicata rimonta. Appuntamento alla prossima settimana: il primo maggio si gioca a Madrid, il giorno dopo a Roma. LECHAMPIONS EUROPA

UEFA Champions League 2017-18 – Andata Semifinali

LIVERPOOL-ROMA 5-2 (Anfield, Liverpool)

Liverpool: Karius, Lovren, van Dijk, Robertson, Alexander-Arnold, Milner, Henderson, Chamberlain (18′ Wijnaldum, Firmino (93′ Klavan, Salah (75′ Ings), Mané. All. Jurgen Klopp
Roma: Alisson, Kolarov, Fazio, Manolas, Juan Jesus (67′ Perotti), De Rossi (67′ Gonalons), Nainggolan, Strootman, Florenzi, Under (46′ Schick), Dzeko. All. Eusebio Di Francesco

Arbitro: Brych (Germania)
Reti: Salah 35′ 45′, Mané 56′, Firmino 61′ 68′; Dzeko 81′, Perotti 85′ rig.
Ammoniti: Lovren, Alexander-Arnold, Milner; Fazio, Juan Jesus

BAYERN MONACO-REAL MADRID 1-2 (Monaco, Allianz Arena)

Bayern: Ulrech, Rafinha, Boateng (34′ Sule), Hummels, Kimmich, Robben 8′ Alcantara), Ribery, Javi Martinez (75′ Tolisso), Rodriguez, Muller, Lewandowski. All. Josef Heynckes
Real: Navas, Sergio Ramos, Marcelo, Carvajal (67′ Benzema), Varane, Modric, Kroos, Casemiro (83′ Kovacic), Isco (46′ Asensio), Vazquez, Ronaldo. All. Zinedine Zidane

Arbitro: Kuipers (Olanda)
Reti: Kimmich 28′; Marcelo 44′, Asensio 57′
Ammoniti: Ribery, Alcantara; Casemiro.