L'Atletico Madrid vince l'Europa League 2018 © 2018 LC. All rights reserved.

I colchoneros si riprendono l’Europa League

Una doppietta di Antoine Griezmann e un gol di Gabi riportano l’Europa League all’Atletico Madrid, vincitore delle edizoni 2010 e 2012. Nonostante il fattore campo sfavorevole e il tecnico Simeone squalificato e confinato in tribuna, i Colchoneros hanno dominato la finale di Lione, conquistando un successo in maniera così agevole da sembrare quasi stonata per una squadra votata al sacrificio e abituata a vittorie sofferte. Un 3-0 perentorio e meritato, sintesi del divario tecnico tra le due squadre. Quasi mai impegnato Oblak e salvato dal palo nel finale sul gran colpo di testa di Mitroglu, l’Atletico non ha lasciato scampo al Marsiglia, penalizzato anche dall’infortunio che dopo mezz’ora ha costretto all’uscita anticipata il suo uomo migliore, l’ex West Ham Payet, l’unico in grado di poter riscrivere il copione di una sfida che aveva nei madrileni i grandi favoriti. Proprio Payet regala al 4′ una palla gol che Germain spreca malamente. Errore che verrà punito severamente e quello resterà forse l’unico rammarico per l’Om di Rudi Garcia, che non avrà più occasioni per spezzare il monologo biancorosso.
Chi non sbaglia è Antoine Griezmann, che al 21′, ben servito da Gabi, punisce i suoi connazionali di sinistro. La doppietta di Griezmann arriva al 49′ con un colpo da mestro:gran lob su Mandanda in uscita. Giocata da campione. La partita finisce lì, poi inizia la passerella dei campioni, che non infieriscono ma si divertono. C’è spazio negli ultimi minuti per un sussulto del Marsiglia col palo che nega il gol della banidera a Mitroglu, mentre Gabi riesce a togliersi la sddisfazione di firmare il 3-0 con un bel diagonale. Allo scadere c’è ancora il tempo per mandare in campo Fernando Torres, che lascia il “suo” club con la conquista del primo trofeo con la maglia dei Colchoneros. Non poteva imboccare meglio il viale del tramonto. LECHAMPIONS EUROPA

Europa League 2017-18 / Finale – Lione, Parc Olympique Lyonnais

OLYMPIQUE MARSIGLIA-ATLETICO MADRID 0-3 (0-1)

Olympique Marsiglia: Mandanda, Sarr, Rami, Luiz Gustavo, Amavi; Anguissa, Sanson; Thauvin, Payet (31′ Lopex), Ocampos (55′ Njie); Germain (84′ Mitroglou). Allenatore: Rudi Garcia
Atletico Madrid: Oblak, Vrsaliko (46′ Juanfran), Gimenez, Godin, Lucas; Correa (88′ Thomas), Gabi, Koke, Saul; Diego Costa, Griezmann (90′ F.Torres). Allenatore: Diego Simeone

Arbitro: Kuipers
Reti: 21′, 49′ Griezmann, 89′ Gabi
Ammoniti: Amavi, Luiz Gustavo, Njie; Lucas, Vrsaliko.