Hulk c’è ma lo Shanghai è fuori

Termina agli ottavi di finale l’avventura dello Shanghai SIPG nell’AFC Champions League 2018. Non era facile rimontare l’uno a tre subito in casa del Kashima Antlers la scorsa settimana, così è stato. Ma ai tempi supplementari gli uomini di Vitor Pereira ci sono andati vicini: in Cina si sono infatti imposti per 2-1. Protagonista il grande assente del match di andata, Hulk. Ieri invece l’ex bomber di Porto e Zenit ha sbloccato il risultato dopo soli 6′ sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla destra calciato da Oscar. Prima del riposo arriva il pareggio dei giapponesi: cross di Koki Anzai e favoloso colpo di tacco di Doi sul quale Yan Junling nulla ha potuto. A inizio ripresa il bomber brasiliano e l’ex centrocampista del Chelsea ancora in evidenza: il capitano però si fa respingere la conclusione dopo che il connazionale lo aveva messo davanti a Kwoun Sun-Tae con un delizioso assist. Al 57′ è Wu Lei a cercare il raddoppio con un bel tiro al volo di sinistro ma debole e centrale. A 10′ dalla fine arriva il meritato 2-1 per i padroni di casa: dal dischetto Hulk non sbaglia anche se l’estremo difensore ospite riesce a intuire. Ma per la qualificazione non basta la vittoria con questo parziale e a far festa è il Kashima.
L’ultimo club a qualificarsi per i quarti di finale è stato il Suwon Bluewings. La squadra allenata da Seo Jung-Won ha ribaltato lo 0-1 di sette giorni fa aggiudicandosi il derby coreano contro l’Ulsan per 3-0. Davanti ai 3.000 spettatori del Suwon World Cup Stadium decisiva la doppietta attorno alla mezz’ora di Kim Gun-Hee e il gol a tempo scaduto del brasiliano Waguininho. Appuntamento a fine agosto per l’andata dei quarti. LECHAMPIONS ASIA

Il programma dei quarti di finale (Andata 27-28-29/8/18 Ritorno 17-18-19/9/18)

Esteghlal-Al Sadd
Kashima Antlers-Tianjin Quanjian
Al Duhail-Persepolis
Jeonbuk Motors-Suwon Bluewings