Crollo Basilea: Roma in seconda fascia

Inatteso e pesante ko interno del Basilea nella gara di ritorno del secondo girone preliminare dell’UEFA Champions League 2018-19. Questa sconfitta ovviamente elimina gli svizzeri dalla massima competizione europea, ma non solo. A ‘beneficiare’ del blitz esterno del PAOK è anche la Roma che ringrazia perché nel sorteggio (previsto per il prossimo 30 agosto) della fase a gironi sarà in seconda fascia. I greci al St.Jakob-Park  vanno subito in rete con il difensore Fernando Varela che, lasciato solo in area di rigore, sul calcio d’angolo del capitano Pelkas infila l’incolpevole Omlin. I bianconeri di Rzvan Lucescu che già avevano vinto all’andata in casa loro) completano poi la vittoria a inizio ripresa con due grandi reti. Il 2-0 è opera di Prijovic che con un destro al volo beffa Omlin direttamente sul rinvio dell’altro portiere Paschalakis, il tris lo cala l’ex ‘italiano’ El Kaddouri con una chirurgica conclusione dal limite dell’area che punisce l’estremo difensore di casa sul proprio palo.
Terzo turno preliminare messo in cassaforte anche da Astana, Malmoe, Dinamo Zagabria, Shkendija, Stella Rossa, BATE, Qarabag, Videoton, Celtic e Spartak Trnava. Avanti anche l’Ajax, con il quale l’ex Milan Huntelaar realizza una pregevole doppietta in Austria contro lo Sturm Graz. LECHAMPIONS EUROPA