Libertadores: Felipe Melo sfida Tevez e Zarate per la finale

Dopo l’andata dei quarti di finale c’erano pochi dubbi e infatti la sfida ‘italiana’ nella prossima semifinale di Coppa Libertadores 2018 non è stata saltata. Ecco quindi l’affascinante sfida tra il Palmeiras di Felipe Melo e il Boca Juniors di Carlos Tevez e Mauro Zarate. L’incrocio tra Brasile e Argentina non sarà l’unico: nell’altra semifinale ci sarà infatti un altrettanto emozionante Gremio-River Plate. Al penultimo atto della Champions sudamericana i verdi ci arrivano dopo aver eliminato il Colo-Colo con un agevole duplice 2-0 (mercoledì notte a San Paolo decisivi Dudu e Borja) mentre gli xeneizes hanno avuto la meglio sul Cruzeiro. Dopo il 2-0 dello scorso 20 settembre alla Bombonera firmato Zarate e Perez, la squadra di Guillermo Barros Schelotto è uscita indenne da Belo Horizonte. Ma per Zarate (il migliore dei suoi) e compagni non è stato per niente facile: il meritato gol del vantaggio per i padroni di casa siglato da Sassà al 58′ ha lasciato la qualificazione in bilico per più di mezz’ora. Generoso il forcing della Raposa che però anziché trovare il gol del raddoppio alla fine del match (era il 94′) e in inferiorità numerica (doppio giallo a Dedé) ha incassato il pari di Pavon che con un destro imprendibile ha infilato l’incolpevole Fabio sul prezioso assist di testa di Abila. La Libertadores ritorna il 23 ottobre con River-Gremio e Boca-Palmeiras. LECHAMPIONS AMERICA