Leo Messi (Barcellona) © 2019 LECHAMPIONS. All rights reserved.

Martedì a porte chiuse

Emozioni ma zero reti nella terza giornata dell’andata degli ottavi di finale dell’UEFA Champions League 2018-19. Olympique Lione-Barcellona e Liverpool-Bayern Monaco hanno rinviato quindi il discorso qualificazione al prossimo 13 marzo. A campi invertiti ovviamente. E chi avrà la meglio? Chi non ha subito reti in casa oppure chi giocherà davanti al pubblico amico? Domanda non casuale visto quello che è successo ieri. Ad Anfield reds più vivaci e pericolosi ma tedeschi bravi a resistere alle ‘fiammate’ di Salah, Mané e Firmino; in Francia, al Groupama Stadium, almeno 20 tiri in porta per i blaugrana che però non riescono a ‘infilare’ il bravissimo Anthony Lopes. Al Camp Nou Messi, Suarez, Coutinho (ieri partito dalla panchina) e Dembélé dovranno aggiustare la mira per conquistare i quarti di finale. Stasera alle ore 21 chiuderanno i primi atti degli ottavi Atletico Madrid-Juventus (Massimiliano Allegri dovrà fare a meno di Sami Khedira rimasto a Torino per un’aritmia cardiaca, in campo dal 1′ ci sarà Paulo Dybala) e Schalke 04-Manchester City. LECHAMPIONS EUROPA