Scott Sinclair (Celtic) © 2017 LC. All rights reserved.

Playoff Champions: Celtic avanti, Napoli quasi

Bastano 90 minuti a Celtic, Napoli e Siviglia per prenotare un posto nella fase a gironi della Champions 2017-18. L’andata dei playoff è stata ridotta a poco più di un allenamento dal Celtic, che rifila un definitivo 5-0 all’Astana grazie a due autoreti dei kazaki che aprono e chiudono un tabellino completato dal gol di Forrest e dalla doppietta di Scott Sinclair. Brendan Rodgers può dirsi soddisfatto dei suoi: dominatori in patria e sempre più competitivi fuori.

Dries Mertens (Napoli) Dries Mertens (Napoli)

Ma il matchclou della serata si giocava al San Paolo, dove il Napoli ha sfruttato appieno il fattore campo per superare 2-0 il Nizza, grazie al gol di Mertens al 13′ e al raddoppio su rigore di Jorginho al 70′. I francesi privi di Balotelli (infortunato) e Sneijder (a corto di preparazione) dovranno fare a meno nel ritorno di Koziello (rosso diretto) e Plea (somma di ammonizioni), espulsi al 79′ dal direttore di gara polacco Marciniak. Due legni e un gol divorato da Milik nel finale hanno reso meno rotondo il successo partenopeo.

Vincono 2-1 Siviglia, Olympiacos e Hapoel Beer Sheva. Un colpo di tacco di Ben Yedder a sei minuti dalla fine dà il successo al Siviglia a Istanbul, mentre l’uno-due dei greci sul Rijeka arriva solo in pieno recupero con Romao e quello in rimonta degli israeliani sul Maribor viene confezionato nel primo tempo. LECHAMPIONS EUROPA