Tevez-gol: il Palmeiras non scappa

Termina in parità l’attesissimo big match di Coppa Libertadores tra Palmeiras e Boca Juniors. Un pari che fino al 90′ era a reti bianche e che nel giro di due minuti ha regalato invece un paio di reti. Prima una partita con rare emozioni, il ‘solito’ fallaccio di Felipe Melo sanzionato dall’arbitro Cunha col giallo e una grande occasione sciupata da Bruno Henrique. A San Paolo oltre che il centrocampista ex Fiorentina, Juventus e Inter anche Carlos Tevez, recuperato in extremis dopo l’insolito infortunio subito in carcere. Proprio l’ex bomber dei bianconeri, entrato al 70′ per Cardona, è stato protagonista stavolta in positivo andando a pareggiare al 92′ la rete siglata 120” prima da Keno. Due gol simili sugli assist rispettivamente di Guerra e Pavon.
Nella classifica del gruppo 8 quindi i brasiliani di Roger Machado confermano il primato ma non ‘scappano’ e i punti di distacco dagli argentini restano ancora solo due con Alianza Lima e Junior condannate all’eliminazione. Il prossimo 26 aprile la ‘gara di ritorno’ alla Bombonera di Buenos Aires. LECHAMPIONS AMERICA

Coppa Libertadores 2018 – Terza giornata fase a gironi / San Paolo, Allianz Parque

Palmeiras-Boca Juniors 1-1 (0-0)

PALMEIRAS: Jailson, Marcos Rocha, Diogo Barbosa, Antonio Carlos, Thiago Martins, Felipe Melo, Bruno Henrique (80′ Guerra), Lucas Lima (67′ Moises), Dudu, Borja (58′ Willian), Keno. All. Roger Machado
BOCA: Rossi, Goltz (85′ Vergini), Fabra, Magallan, Perez, Cardona (70′ Tevez), Jara, Barrios, Reynoso (86′ Buffarini), Abila, Pavon. All. Guillermo Barros Schelotto

Arbitro: Cunha (Uruguay)
Reti: Keno 90′; Tevez 92′
Ammoniti: Felipe Melo, Keno; Magallan