Karim Benzema (Al Ittihad)

Tra Auckland City e Al Ittihad il risultato non era in dubbio né farà storia ma i marcatori sì. Anzi, il marcatore: Karim Benzema. Col gol siglato nel match inaugurale della Fifa Club World Cup 2023 il centravanti francese diventa il primo calciatore ad aver segnato in quattro edizioni del Mondiale per club.

Dopo aver timbrato il cartellino in tre tornei disputati con la maglia del Real Madrid, Benzema si è ripetuto alla sua apparizione nella competizione con i colori gialloneri dell’Al Ittihad.

Il record dell’ex punta madrilena accende i fari sulla quella che sarà l’ultima con la formula delle sette squadre, i sei campioni continentali più la squadra vincitrice del campionato della nazione ospitante. Il prossimo anno il formato attuale verrà sostituito da quello a sei squadre, ribattezzato ‘Coppa Intercontinentale FIFA’, mentre nel 2025 partirà negli Stati Uniti il nuovo Mondiale per Club a 32 squadre. Giusto per confondere le idee e aggiungere più partite a un calendario già fitto.

E proprio in qualità di campione arabo uscente l’Al Ittihad ha affrontato i campioni d’Oceania dell’Auckland City, che in undici minuti ha visto evaporare tutte le speranze di bissare l’exploit del 2014 quando i neozelandesi chiusero il Mondiale per club al terzo posto. Al 29′ è Romarinho, con l’aiuto di una deviazione, a sbloccare il risultato, che si chiude praticamente al 34′ col raddoppio dell’ex Leicester e Chelsea N’Golo Kante. Al 40′ Benzema manda agli archivi la sfida: 3-0 finale, record personale e passaggio ai quarti contro l’Al Ahly campione d’Africa. LECHAMPIONS

©LECHAMPIONS.it. Tutti i diritti riservati/All rights reserved.

, , , , , , , ,