William Weaver
William Weaver
William Weaver

La quiete dopo la tempesta. E’ quello che ha provato lo Houston Dynamo nel match contro l’Arabe Unido e valido per la seconda giornata della fase a gironi della Concacaf Champions League 2013-14. Allo stadio BBVA Compass gli statunitensi hanno infatti dovuto rimontare la rete iniziale di Arroyo (rigore siglato dopo soli 8 minuti) per avere la meglio sui panamensi. La squadra di Dominic Kinnear deve ringraziare soprattutto William Waever: il 30enne bomber che è stato il vero protagonista della serata con una strepitosa doppietta. Questo successo permette alla Dynamo di sorpassare in classifica proprio l’arabe e di guidare il gruppo 1 a quota 4 punti.  Gli uomini di Jair Palacios cercheranno riscatto il prossimo 20 settembre quando faranno visita al fanalino di coda W Connection.
C’è un’altra statunitense che ride dopo i match disputati nella notte tra martedi e mercoledi, è lo Sporting Kansas City. la squadra allenata da Peter Vermes si è aggiudicata il big match del gruppo 2 contro l’Olimpia diventando la capolista solitaria a quota 6 punti. Allo stadio Tiburcio Carias Ancino di Tegucigalpa gli ospiti si sono imposti con un gol per tempo del giovane bomber Soony Saad. Il giovane bomber al 28′ ha sfruttato al meglio un assist di Zusi mentre nella ripresa (era il 69′) ha infilato nuovamente Valladares realizzando il penalty concesso dall’arbitro costaricano Bejarano. Lo Sporting tenterà un nuovo allungo in classifica il 18 settembre quando in America per la sua prima partita casalinga arriverà la cenerentola Real Estelì.
Nella terza e ultima partita della notte l’Isidro Metapan ha bloccato in casa il Cartegines pareggiando 0-0. Mezzo passo falso per i ragazzi guidati da Javier Delgado (al 52′ rigore sbagliaro da Brenes) che a San José sprecano l’occasione di andare in fuga nel gruppo 8 che al momento guidano con 4 punti davanti al LA Galaxy (3) e ai salvadoregni di Rodriguez che ieri hanno messo in cassaforte un primo prezioso punticino. ECL AMERICA

©LECHAMPIONS.it. Tutti i diritti riservati/All rights reserved.