Nicolas Castillo
Nicolas Castillo
Nicolas Castillo (Universidad Catolica)

Seconda tranche dell’andata del secondo turno della Coppa Sudamericana 2013. Dopo i derby argentini della scorsa settimana vinti dal Belgrano e dal Lanus su Velez e Avellaneda, nella notte tra martedi e mercoledi si sono disputate quattro partite tra cui un derby brasiliano. Altisonante il 4-0 con cui l’Universidad Catolica ha ‘maltrattato’ l’Emelec (in dieci dal 36′ e in nove dal 41′ per i rossi a Narvaez e Lastra) praticamente eliminandolo dal torneo. Lasciano pochissime speranze e ci vorrà un vero miracolo infatti per rimontare le reti di Meneses, Alvarez, Castillo e Jadue. E non basterà giocare tra le mura amiche in Ecuador. A Santiago del Cile i ragazzi di Quinteros non sono mai entrati in partita e dopo lo 0-1 (era il 28′) sono letteralmente crollati contro di Lasarte che si candida a sicura protagonista anche nella fase a eliminazione diretta.
Altrettanto importante il 2-0 (autogol di Cabral e sigillo di Valencia) con cui l’Atletico Nacional ha sbancato lo stadio del Guaranì e messo una seria ipoteca sul passaggio agli ottavi di finale. Difficile ipotizzare che i paraguaiani di Jubero in Colombia siano in grado di recuperare il doppio svantaggio. Lo stadio Atanasio Girardot di Medellin è da sempre fortino difficilmente espugnabile dove la squadra di Osorio riesce sempre a esaltarsi con l’aiuto del pubblico di parte. Vedremo se sarà così anche la prossima settimana.
Due a zero è anche il risultato con cui lo Sport Recife si è aggiudicato il derby tutto brasiliano con il Nautico. A Pernambuco gli uomini di Martelotte hanno risolto la pratica con le reti siglate nella prima frazione di gioco (all’inizio e alla fine) da Azevedo e Patric. Risultato forse troppo pesante per la squadra di Jorginho che non meritava le due reti di scarto. Il ritorno previsto per il 29 agosto promette scintille.
A chiudere i match della notte è stato il noioso zero a zero tra La Equidad e Cobreloa. Il pari a reti bianche favorisce ovviamente i cileni di Garcia che, dopo aver eliminato il Penarol al primo turno, hanno la grandissima occasione di conquistare gli ottavi e a Calama difficilmente se la faranno scappare contro i colombiani. Scongiuri di parte leciti. ECL AMERICA

©LECHAMPIONS.it. Tutti i diritti riservati/All rights reserved.