Francesco Guidolin
Francesco Guidolin
Francesco Guidolin, tecnico dell'Udinese

Manca un piccolo passo e un piccolo sforzo per un’altra grande gioia alla fantastica Udinese degli ultimi anni: la fase a gironi della Champions League 2012-13. Lo scorso anno è stata solo sfiorata per ‘colpa’ dell’Arsenal, quest’anno si potrà abbracciare battendo lo Sporting Braga. E’ in programma stasera in Portogallo il match di andata dello spareggio e i bianconeri non possono sbagliare. “Pur di andare in Champions cosa sarei disposto a fare? Dico solo che per me è fondamentale, ma lo è per tutti noi che vogliamo centrare l’obiettivo”, ha dichiarato il tecnico dei friulani Francesco Guidolin nella conferenza stampa della vigilia.
“L’anno scorso abbiamo fatto abbastanza bene se pensiamo che la qualificazione è rimasta in bilico nell’arco delle due gare e non so fare paralleli tra le due situazioni – ha proseguito -. L’Arsenal era un avversario difficile, lo Sporting ha tanta qualità e quindi dobbiamo concentrarci al meglio perché sarà difficilissima”. 
“So che lo Sporting Braga è considerato una grande del Portogallo. E anche noi la consideriamo così. Diciamo che siamo due squadre che stanno cercando di costruirsi il domani. Loro sono bene equilibrati in attacco e hanno buoni costruttori di gioco a centrocampo. Sono tosti, aggressivi e veloci, segno che il mio collega ha fatto un ottimo lavoro”.
Guidolin, che non avrà l’infortunato Muriel e Allan a cui manca il transfer, si affida soprattutto al suo capitano, Antonio Di Natale: “Siamo qui per cercare di vincere, per noi si avvicina un sogno – ha detto il bomber -. Siamo una squadra forte e vogliamo fare meglio dell’anno scorso. Sia Guidolin che io volevamo mollare a fine stagione ma entrambi abbiamo scelto di rimanere. Ho trentacinque anni, non posso temere responsabilità, e poi l’Udinese non è solo Di Natale. Speriamo di fare la differenza e di vincere. Questo è il nostro obiettivo”.
Martedi pomeriggio in a Braga ha parlato anche Maurizio Domizzi: “Quest’anno avvertiamo di più il peso della responsabilità rispetto allo scorso anno. Sarà importantissimo far gol fuori casa, lo è sempre in sfide come queste. Dispiace, ed era successo già lo scorso anno, non avere tanti ricambi in avanti che speriamo di avere per la partita di ritorno. Ci mancheranno Barreto e Muriel, due giocatori importanti”.

L’allenatore dello Sporting, Josè Peseiro: “Capisco le pressioni per qualificarci legate all’aspetto economico, ma chi non vorrebbe essere qui? Sono ambizioso, voglio vincere e aiutare il Braga, che ha i giocatori per poter ambire a un posto in Champions. Credo molto in questa squadra e sono convinto che alla fine passeremo noi. L’Udinese è una squadra tipicamente italiana, di grande efficacia, che non si espone molto. Gli italiani sono bravi ad aprire gli spazi, a pressare, a portare gli avversari nelle zone di campo dove sono meno forti. Quello che caratterizza l’Udinese è il suo modo di difendere e di ripartire, senza necessariamente mandare tanti giocatori in avanti”. ECL EUROPA

UEFA Champions League 2012-13 / Andata Playoffs – Braga, stadio Municipal ore 20,45

Possibili formazioni

Sporting Braga: Quim; Elderson, Paulo Vinicius, Douglao, Baiano; Amorim, Mossorò, H.Viana, R.Micael; H.Barbosa, Eder. All. Peseiro.
Udinese: Brkic; Benatia, Danilo, Domizzi; Basta, Pinzi, Willians, Pereyra, Armero; Fabbrini, Di Natale. All. Guidolin.

Arbitro: Stark (Germania)

Il programma dei playoffs

Andata

Martedi 21/08/2012
Spartak Mosca-Fenerbahçe 2-1 (Emenike 59′, D. Kombarov 69′; Kuyt65′)
Basilea-CFR Cluj 1-2 (Streller 44′; Sougou 66′ 71′)
Helsingborg-Celtic 0-2 (Commons 2′, Samaras 75′)
Mönchengladbach-Dinamo Kiev 1-3 (Ring 13′; Mikhalik 28′, Yarmolenko 36′, L. De Jong 81′ aut.)
København-Losc Lille 1-0 (Santin 38′)

Mercoledi 22/08/2012
Sporting Braga-Udinese
Dinamo Zagabria-Maribor
Malaga-Panathinaikos
Bate Borisov-H. Kiryat Shmona
Ael-Anderlecht

Ritorno

Martedi 28/08/2012
H. Kiryat Shmona-Bate Borisov
Anderlecht-Ael
Maribor-Dinamo Zagabria
Udinese-Sporting Braga
Panathinaikos-Malaga

Mercoledi 29/08/2012
Fenerbahçe-Spartak Mosca
CFR Cluj-Basilea
Celtic-Helsingborg
Dinamo Kiev-Mönchengladbach
Losc Lille-København

©LECHAMPIONS.it. Tutti i diritti riservati/All rights reserved.