Ezequiel Gonzales (numero 11)
Ezequiel Gonzales (numero 11)
Gonzales: l'ex viola ispira la doppietta di Barcos

Una doppietta di Hernan Barcos mette ko il Velez e porta gli ecuadoriani a un passo dal ritorno in finale di Sudamericana dopo il successo ottenuto due anni fa sui brasiliani del Fluminense. Il 2-0 ottenuto a Quito dalla Liga nell’andata della seconda semifinale (nella prima 1-1 tra Vasco e Universidad de Chile) rappresenta per la squadra di Edgardo Bauza una seria ipoteca sul passaggio del turno, anche perché questo Velez non sembra in grado di poter rifilare un 3-0 a Reasco e compagni. L’undici di Gareca ha impostato la gara che si attendeva: difesa chiusa e contropiede. Purtroppo per gli argentini il piano è stato realizzato a metà, perché di contrattacchi ospiti se ne sono visti ben pochi. La prima frazione ha visto la Liga tenere in mano il pallino della gara e impegnare Barovero soprattutto con conclusioni dalla media e lunga distanza e dove non ci è arrivato il portiere argentino ci ha pensato la traversa a dire no allo splendido sinistro di Barcos al 15′. In apertura di ripresa, al 49′, il bomber di coppa della Liga si rifà con gli interessi, firmando il più casuale dei gol, con una deviazione involontaria al limite dell’area su tiro della vecchia conoscenza viola Ezequiel Gonzales (19 presenze e un rete con la Fiorentina nella stagione 2001-02). La deviazione modifica leggermente la traiettoria ma non abbastanza da giustificare l’impaccio nell’intervento di Barovero. Un ritardo che vale un autogol. All’80’ il palo respinge un bellissimo sinistro a girare di Gonzales (una meteora in viola, fondamentale nella Liga), ma quattro minuti più tardi arriva il raddoppio: Reasco, Gonzales e Barcos triangolano di prima tra le statue argentine, che vedono sfrecciare il numero 16 locale che dal vertice destro dell’area piccola spara una cannonata dal basso verso l’alto che batte Barovero sul suo palo. Sesto gol nel torneo per Barcos e Velez quasi fuori. Martedì prossimo il ritorno a Buenos Aires. ECL AMERICA

Coppa Sudamericana 2011 – Semifinale andata / Quito, Stadio Liga Deportiva Universitaria

LDU QUITO-VELEZ SARSFIELD 2-0 (0-0)

LDU Quito: Domínguez, Ambrosi, Guagua , N.Reasco (Gamez 89′), N.Araujo, D.Calderón, Urrutia, González, F. Hidalgo, Bolaños, Barcos. Allenatore: Edgardo Bauza
Velez Sarsfield: Barovero, Domínguez, Papa, Ortiz, Cabral, Cubero, Fernández, Bella (Ramirez 66′), Canteros (Desabato 88′), Cerro, Franco (Rescaldani 74′). Allenatore: Ricardo Gareca

Arbitro: Jorge Larrionda (Uruguay)
Reti: Barcos 49′, 84′
Ammoniti: D. Calderón

©LECHAMPIONS.it. Tutti i diritti riservati/All rights reserved.