Luis Fabiano (San Paolo)
Luis Fabiano (San Paolo)
Luis Fabiano (San Paolo)

Termina in parità il big match valevole per l’andata degli ottavi di finale della Coppa Sudamericana 2013 tra San Paolo e Universidad Catolica. Succede tutto nel primo tempo allo stadio Pompeu de Toledo dove i padroni di casa di Muricy Ramalho trovano il gol del vantaggio al 18′. Bellissimo l’assist dell’ex Santos Ganso per Luis Fabiano che non sbaglia bersaglio con una perfetta girata di destro che brucia Toselli. A quasi 33 anni l’ex bomber del Siviglia non perde il vizio del gol e resta ancora uno dei più forti attaccanti del Brasile. Felipe Scolari un pensierino lo starà sicuramente facendo e per ‘O’ Fabuloso’ i Mondiali del 2014 sarebbero il giusto premio per una carriera fin qui ottima. A rovinare la festa al pubblico di Morundi ci ha pensato però Castillo: la punta di Lasarte, prima del riposo, risolve una mischia in area e batte Rogerio Ceni regalando un prezioso pari ai cileni che nella gara di ritorno (in programma il 24 ottobre) potrebbero qualificarsi ai quarti, oltrechè con un successo, anche con un pari a reti bianche. San Paolo e Universidad comunque non scenderanno in campo con quell’intento.

Non è andata bene nemmeno per l’altra brasiliana scesa in campo nella notte tra giovedì e venerdì. Il Bahia, che nel secondo turno preliminare ha eliminato i connazionali verdeoro del Portuguesa, ha infatti perso di misura in casa dell’Atletico Nacional. Allo stadio Atanasio Girardot di Medellin i colombiani hanno piegato gli ospiti grazie alla sfortunata autorete di Diones. Quasi comica l’incornata del centrocampista di Cristovao Borges che non ha lasciato scampo al proprio portiere. La vittoria per la squadra di Juan Osorio poteva anche essere più rotonda ma le grandi parate compiute da Marcelo Lomba hanno limitato i danni per gli ospiti. Il ko è quindi recuperabile per i brasiliani che tra un mese tenteranno la rimonta con l’apporto del pubblico amico per una qualificazione ai quarti di finale che sarebbe storica. ECL AMERICA

©LECHAMPIONS.it. Tutti i diritti riservati/All rights reserved.