Leif Niclasen (EB/Streymur)

Leif Niclasen (EB/Streymur)L’Armenia dà il via all’Uefa Champions League 2012-13. La sfida tra Shirak e il Tre Penne campione di San Marino apre ufficialmente il programma del torneo che si concluderà il prossimo 24 maggio 2014 nello stadio Da Luz di Lisbona. Un appuntamento che non vedrà certamente tra le protagoniste le quattro squadre impegnate nel Primo turno preliminare. Il peso delle contendenti è tale che queste partite hanno per le formazioni impegnate il valore di finali, perché è impossibile immaginare una delle quattro oltre i turni preliminari. Arrivare al secondo sarebbe già un successo.
I campioni di Armenia dello Shirak giusto lo scorso anno hanno provato l’emozione di ottenere il primo passaggio del turno della loro storia nelle coppe europee: si trattava del successo sul Rudar Pljevlja nel Primo turno preliminare di Europa League. Gli armeni sono leggermente favoriti nei confronti del Tre Penne: i sammarinesi presenteranno tra i pali il nuovo acquisto Pazzini.
Altre due formazioni abbonate ai Preliminari si affronteranno ad Andorra: tra i Lusitans padroni di casa e l’EB/Streymur campione delle Isole Far Oer sono gli ospiti a godere dei favori del pronostico, anche perché rodati da oltre due mesi di campionato. Anche se, in verità, laa formazione allenata da Rúni Nolsoe non sta brillando particolarmente: dopo 15 giornate occupa il terzo posto, distanziata dalla capolista HB di ben 9 lunghezze. ECL EUROPA

©LECHAMPIONS.it. Tutti i diritti riservati/All rights reserved.