Leandro Barrios
Leandro Barrios
Leandro Barrios lancia il Municipal

Vittoria facilissima quella che nella notte tra giovedi e venerdi la Houston Dynamo ha messo in cassaforte contro il malcapitato FAS. Nella terza giornata della fase a gironi della Concacaf Champions League 2012-13, i texani si sono imposti largamente sui salvadoregni per 4-0, prendendo il largo nella classifica del gruppo 3. La squadra allenata da Kinnear ha infatti raggiunto quota 7 punti, contro i 4 dell’Olimpia, compagine con cui si giocherà fino all’ultima giornata la leadership. Per il FAS come da previsioni l’eliminazione è ormai cosa certa: ieri sera allo stadio BBVA Compass la resistenza degli uomini di Castillo è durata solo venti minuti per poi spezzarsi con il primo gol dei padroni di casa firmato dal gran sinistro di Barnes. Tra la fine del primo tempo e l’inizio del secondo ci pensano Boswell e Weaver a siglare il 2 e il 3-0 con un bel colpo di testa e un destro al volo da pochi metri. La brutta serata per l’estremo difensore ospite Arroyo ha fine al 78′ quando il neo entrato Carr (dal 58′ al posto di Watson) si prende gioco della disastrata difesa avversaria e sigla il 4-0 finale con un delizioso destro. La prossima settimana l’Olimpia avrà la possibilità di agganciare al comando la Dinamo facendo visita al FAS per poi a fine ottobre giocarsi il primo posto proprio a Houston.

Niente poker ma grande serata anche per il Municipal che vince in rimonta contro il Chorrilo e balza in testa alla classifica del gruppo 7 in coabitazione con Monterrey. Allo stadio intitolato a Mateo Flores comincia però male per i guatemaltechi: passano nemeno 60” e i panamensi si portano in vantaggio con Addles che beffa il connazionale avversario Penedo e sigla l’inatteso vantaggio gelando il Nacional. Il muro eretto dalla difesa di Mansilla dura fino al 23′: a quel punto i supporters di casa ritrovano il sorriso grazie a Rodriguez che fa 1-1 sull’assist del costaricano Arias. Gli uomini di Delgado nonostante la netta superiorità dimostrata in quasi tutto l’arco del match non trovano il colpo del ko e il pareggio sembra non sbloccarsi. A dieci minuti dal triplice fischio dell’arbitro Petrescu ci pensa però il brasiliano Barrios e infilare Valdes sul passaggio di Rodriguez e a regalare tre punti d’oro al Municipal. La prossima settimana big match in casa dei Rayados: in Messico ci sarà da divertirsi. ECL AMERICA

©LECHAMPIONS.it. Tutti i diritti riservati/All rights reserved.