Il due a zero ottenuto al Franchi due settimane fa non deve lasciare tranquillo nessuno in casa Fiorentina.
Questo è il credo che da 15 giorni Cesare Prandelli sta inculcando nella testa dei suoi che questa sera sul campo dello Slavia Praga si giocheranno l’accesso alla fase a giorni della Champions League 2008-2009.
“Dovremo essere pronti e determinati, come paiono i nostri avversari. Il leggero vantaggio acquisito non ci basta – ha detto il tecnico del club gigliato nella conferenza stampa della vigilia -. Dovremo essere consapevoli dell’importanza della gara. E non abbassare il baricentro, dobbiamo rispondere colpo su colpo. Vorrei rivedere la Fiorentina di Eindhoven, quella che ha steso il Psv. Mi piacerebbe ritrovare quell’atteggiamento, quella voglia di attaccare, di stare in partita. La squadra sta bene, l’assenza di Mutu non peserà. E all’idea di perdere non ci pensiamo neppure. Vogliamo passare il turno. Ci accoglierà uno stadio bellissimo, ma non ci faremo condizionare”.
“Sappiamo che affronteremo una squadra preparata, ma noi lo siamo altrettanto – gli ha fatto eco Sebastien Frey -. Negli ultimi allenamenti ho visto concentrazione e aggressività, e dopo l’anno scorso abbiamo anche più esperienza internazionale. Vogliamo arrivare alla fase a gironi”.
L’allenatore dello Slavia, Jarolim: “Giochiamo in casa nostra. Sono sicuro che lo Slavia farà una partita differente rispetto a Firenze e che imposteremo una partita tutta di attacco. Anche per far contenti i nostri tifosi. A livello fisico stiamo bene, giocheremo con le due punte davanti, vogliamo far bene”. Speriamo non troppo. LECHAMPIONS EUROPA

Le probabili formazioni

Slavia Praga: 28 Vaniak; 17 Suchy, 3 Brabec, 4 Hubacek, 8 Janda; 26 Cerny, 10 M.Jarolim, 18 Svento 21 Belaid, 24 Necid, 9 Toleski. A disposizione: 22 Divis, 6 Jablonsky, 32 Gebre Selassie, 2 Tavares, 19 Krajcik, 5 Siklic. All. Jarolim.
Fiorentina: 1 Frey; 14 Zauri, 5 Gamberini, 3 Dainelli, 6 Vargas; 22 Kuzmanovic, 88 Felipe Melo, 19 Gobbi; 9 Osvaldo, 11 Gilardino, 24 Santana. A disposizione: 13 Storari, 23 Pasqual, 2 Kroldrup, 4 Donadel, 29 Pazzini, 8 Jovetic, 30 Almiron. All. Prandelli.

©LECHAMPIONS.it. Tutti i diritti riservati/All rights reserved.

,