Oscar Gamarra
Gran doppietta per Oscar Gamarra

Finisce 0-0 l’attesissimo derby brasiliano tra Gremio e Fluminense valido per la quinta giornata della fase a gironi della Coppa Libertadores 2013. Con il pari senza reti scaturito al Gremio Arena di Porto Alegre, nel gruppo 8 tutto si deciderà nella sesta e ultima giornata in programma la prossima settimana. Il Flu ora guida la classifica con 8 punti e ha una sola lunghezza di vantaggio sulla coppia formata dalla squadra guidata da Vanderlei Luxemburgo e il Huachipato. La quarta posizione è occupata dai venezuelani del Caracas che sono a quota 6 punti e il 19 aprile faranno visita proprio ai ragazzi di Abel Braga. Nell’altro decisivo match i cileni di Pellicer ospitano il Gremio che allo stadio CAP di Talcahuano dovrà fare a meno di Cris espulso nel derby di ieri. Scommettere su quali squadre raggiungeranno gli ottavi di finale è roba da intenditori.

Nel gruppo 6 il Real Garcilaso con la roboante vittoria sul Cerro Porteno ottiene la seconda posizione in classifica e si avvicina agli ottavi. Il 5-1 (due reti di Gamarra, una di Montes, Ferreira e Ramos) sui paraguaiani (gol bandiera di Nanni) permette ai peruviani di salire a quota 10 punti dietro al già qualificato Santa Fé (promosso con 11) e davanti al Deportes Tolima fermo a 7 dopo la sconfitta interna (1-2) di ieri contro gli uomini di Gutierrez. I colombiani di Castro però non sono ancora tagliati fuori: se vinceranno il prossimo 17 aprile in casa del Cerro e i ragazzi di Garcia verranno sconfitti a Bogotà saranno loro a passare il turno in virtù della differenza reti a favore scaturita dagli scontri diretti. Un pari o una vittoria qualificherebbe ovviamente il Real Garcilaso che spera di trovare un Santa Fé ‘rilassato’ dalla qualificazione già in tasca.

Nella notte tra mercoledi e giovedi si è giocata anche la sesta giornata del gruppo 5. Corinthians e Tijuana hanno confermato le loro leadership e sono salite a quota 13 punti superando rispettivamente il San José e il Millonarios. Allo stadio Municipal di San Paolo i brasiliani hanno regolato i boliviani di Ferrufino (in dieci dal 45′ per il rosso a Tordoya) grazie alle reti di Romarinho, Guerrero e Edenilson. Ai messicani di Mohamed sono invece serviti 93′ per avere la meglio sui colombiani che si sono arresi solo in extremis al gol dell’ecuadoriano Martinez. ECL AMERICA

©LECHAMPIONS.it. Tutti i diritti riservati/All rights reserved.