Victor Osimhen (Napoli)

Una vittoria e un pareggio rappresentano il bilancio delle italiane nelle sfide contro le spagnole e valide per l’andata degli ottavi di finale di UEFA Champions League 2023-24. Martedì sera l’Inter ha piegato l’ostico Atletico Madrid per 1-0: successo e gol di Arnautovic le note positive, infortunio per Thuram quella negativa. Al Wanda Metropolitano non sarà facile, andarci con una rete di vantaggio non è poco.
L’avversario del Napoli (tre giorni fa esonerato Mazzarri, il nuovo allenatore è Calzona) era invece il Barcellona e al Maradona il match è finito in parità. Succede tutto nella ripresa con Osimhen che risponde al solito Lewandowski e lascia più di una speranza per il ritorno in programma al Camp Nou il prossimo 12 marzo.
Uno a uno è finita anche la gara tra PSV e Borussia Dortmund: al Philips Stadion di Eindhoven sblocca il risultato Malen a metà primo tempo, poi a inizio ripresa è de Jong ad acciuffare (dal dischetto) i tedeschi di Terzic.
Importantissima vittoria in extremis (era il 94′) del Porto sull’Arsenal: i portoghesi hanno avuto la meglio sugli inglesi solo dagli undici metri con Galeno. A Londra il pubblico non si annoierà. LECHAMPIONS EUROPA

©LECHAMPIONS.it. Tutti i diritti riservati/All rights reserved.

, , , ,