Sandro Tonali (Newcastle)

Si sono svolti ieri sera a Montecarlo i sorteggi per delineare gli otto gruppi della fase a gironi di UEFA Champions League 2023-24. Belli, tosti, affascinanti e interessanti. In quello A le favorite per il passaggio del turno sono Bayern Monaco e Manchester United ma il Galatasaray di Mauro Icardi potrebbe essere molto più che una mina vagante. Nel raggruppamento B ci sono invece Siviglia e Arsenal davanti al PSV. Nel gruppo C i campioni d’Italia del Napoli hanno pescato male col Real Madrid ma bene con Sporting Braga e Union Berlino (nuovo club di Leonardo Bonucci che si è separato dalla Juventus). Nel girone D c’è l’Inter che con tutta la probabilità si giocherà la leadership con il Benfica. Salisburgo e Real Sociedad, con tutto il rispetto, non rappresentano un problema. Il raggruppamento E è quello della Lazio: se la vedrà con Feyenoord, Celtic e soprattutto Atletico Madrid. Missione non impossibile. Nel gruppo F c’è l’ultima italiana: il Milan. E il sorteggio qui non è stato benevolo: PSG (di Donnarumma), Newcastle (di Tonali) e Borussia Dortmund sono squadre ostiche e insidiose. Gli ultimi gironi sono quelli dei campioni in carica del Manchester City (G) e del Barcellona (H). Gli inglesi di Guardiola dovranno tenere d’occhio il Lipsia, gli spagnoli di Xavi il Porto. LECHAMPIONS EUROPA

©LECHAMPIONS.it. Tutti i diritti riservati/All rights reserved.