Libor Kozak (Lazio)
Libor Kozak (Lazio)
Libor Kozak (Lazio)

Non bastavano una rimonta pressoché impossibile e la manita sventolata dal Palermo ancora negli occhi. In casa Lazio al peggio non c’è fine. Alla vigilia del ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League in casa dell’Atletico Madrid (3-1 ai biancocelesti all’andata, ottavi praticamente in cassaforte), ecco le non sorprendenti dimissioni di Edy Reja. Un allenatore a cui di più non si poteva chiedere: i capitolini sono terzi in classifica con merito in serie A, nonostante il non-mercato in entrata prodotto dal dg Tare ma soprattutto dal presidente Claudio Lotito.

Il passo indietro l’allenatore lo ha comunicato mercoledi mattina (“Divergenze insanabili con la società”) e le sue valigie per la trasferta in Spagna sono rimaste vuote fino al pomeriggio. Il patron del club laziale dopo pranzo è infatti riuscito a ottenere il ‘sì’ da Reja per il match del Vicente Calderon. Il tecnico rimanda tutti al dopogara per la sua versione dei fatti: “C’è stata una divergenza di opinioni, non voglio dire altro per ora. Il mio futuro lo sapete. Penso alla gara con l’Atletico cercheremo di onorare l’impegno e fare una bella figura. Poi ne parleremo. Mia ultima gara? Voglio parlare solo dopo la partita. Non serve che i ragazzi giochino per il mister, loro devono giocare per una società gloriosa. Non c’è stata mai una mancanza di impegno dei giocatori e questo va sottolineato”.
Per la squadra ha parlato anche l’attaccante Kozak: “Abbiamo già passato momenti delicati. Noi siamo sempre con il mister. Qui non ci sono mai stati problemi, quindi noi andiamo avanti con il nostro allenatore. Giochiamo tutti insieme per dare il massimo e vincere insieme. Non ci sono partite in cui giochiamo per noi o per il mister ma solo per vincere tutti insieme”. ECL EUROPA

Uefa Europa League 2011-12 / Ritorno Sedicesimi di finale – Madrid, stadio Vicente Calderon ore 21,05 – Possibili formazioni

ATLETICO MADRID-LAZIO

Atletico Madrid:Courtois; Juanfran, Miranda, Godin, Filipe; Assuncao, Gabi; Adrian, Arda Turan, Koke; Falcao. A disp. Asenjo, Dominguez, Silvio, Perea, Tiago, Pizzi, Salvio) All. Simeone.
Lazio: Marchetti; Diakitè, Dias, Biava, Zauri; Ledesma, Matuzalem; Candreva, Hernanes, Lulic; Kozak. A disp. Bizzarri, Fagioli, Serpieri, Zampa , Gonzalez, Mauri, Rozzi. All. Reja
Arbitro: Atkinson. (Inghilterra

Il programma del ritorno dei sedicesimi di finale

Mercoledi 22/02/2012, ore 18,00
Manchester City-Porto 4-0

Giovedi 23/02/2012, ore 19,00
Athletic-Lokomotiv Mosca
Valencia-Stoke
Twente-Steaua
Standard Liegi-Wisla
Psv-Trabzonspor
Club Brugge-Hannover
Paok-Udinese

Giovedi 23/02/2012, ore 21,05
Manchester United-Ajax
Sporting-Legia
Anderlecht-AZ
Atletico Madrid-Lazio
Schalke-Plzen
Metalist-Salisburgo
Olympiacos-Rubin
Besiktas-Braga

©LECHAMPIONS.it. Tutti i diritti riservati/All rights reserved.