La capolista del campionato scozzese dopo aver sconfitto i campioni di Germania si ripetono contro quelli di Francia. Adesso gli tocca il Barcellona.

La sorpresa della serata arriva da Lione, dove i campioni di Francia sono stati sconfitti dai Glasgow Rangers. Il 3-0 (gol di McCulloch, Cousin e Beasley) colto dai vicecampioni di Scozia è una punizione molto severa per la squadra di Perrin che ha colpito due pali e dato spesso l’impressione di poter rientrare in partita, come già accaduto in questo avvio di stagione. Ma una insospettabile maturità e la grande organizzazione difensiva dei Rangers, hanno consentito a Ferguson e compagni di bissare il recente successo della nazionale scozzese in Francia nelle qualificazioni di Euro 2008. I Rangers, che avevano vinto all’esordio 2-1 sui campioni di Germania dello Stoccarda, guidano il girone con il Barcellona che ha vinto 2-0 in trasferta proprio contro i tedeschi. Di Puyol e Messi i gol blaugrana, che ripresentavano in campo Ronaldinho. Ma il vero artefice della vittoria dei catalani non è stato il brasiliano né Henry o Messi, per una volta il titolo di migliore in campo della squadra di Rijkaard va con merito all’estremo difensore: quattro interventi decisivi, di cui uno doppio da cineteca, per Victor Valdes, uno dei portieri solitamente meno impegnati al mondo. Con Stoccarda e Lione a zero punti e Rangers e Barcellona a punteggio pieno, diventano ancora più decisive le prossime due giornate che metteranno di fronte proprio il duo capolista del girone E, prima ad Ibrox park poi al Camp Nou. Sfide che arriveranno dopo quelle di campionato contro l’Hibernians (terzi a un punto dai Rangers) e il Celtic (oggi impegnati contro il Milan, e primi a pari punti coi rivali). “Il Barcellona è una squadra fantastica e loro restano di gran lunga i favoriti. Noi abbiamo giocato molto bene finora, ma per competere con loro dovremo sollevare ancora il livello del nostro gioco” è l’ammissione realistica del manager Walter Smith, vero artefice dei successi della squadra protestante di Glasgow. LECHAMPIONS EUROPA

©LECHAMPIONS.it. Tutti i diritti riservati/All rights reserved.