Nick Rimando, vero eroe del successo del Real Salt Lake sul Municipal
Nick Rimando, vero eroe del successo del Real Salt Lake sul Municipal

Quando hai mr Fantastic in porta è tutto più facile. Da anni Nick Rimando è il vero uomo in più del Real Salt Lake e lo ha confermato nel successo esterno del Real Salt Lake in casa del Municipal. L’1-0 ottenuto in Guatemala dalla formazione statunitense porta la firma sul tabellino di Joao Plata, autore del gol partita dopo appena tre minuti, ma si deve alle grandi parate dell’estremo difensore se gli ospiti portano via i tre punti. Rimando sembrava di gomma, proprio come l’eroe dei Fantastici quattro, capace di allungarsi su ogni traiettoria. Aver tenuto la porta inviolata all’esordio nella Concacaf Champions League 2015-16 è impresa non da poco per Rimando, con una difesa che continua a fare acqua da tutte le parti e che nell’ultimo turno di campionato aveva subito ben sei reti per mano del Dc United.

La goleada arriva invece per il W Connection, travolto 4-0 dal Santos Laguna, con doppietta di Djaniny. Nessun problema anche per l’altra messicana, il Queretaro, che supera 2-0 i panamensi del San FranciscoLECHAMPIONS AMERICA

©LECHAMPIONS.it. Tutti i diritti riservati/All rights reserved.