Diego Souza salva il Gremio, River facile

Un gol di Diego Souza al 90′ evita il ko interno al Gremio nel derby di coppa Libertadores contro il Santos. Nella gara di andata dei quarti di finale giocata a Porto Alegre, i bianconeri si sono portati in vantaggio poco dopo la mezz’ora grazie al fulminio tocco nei pressi dell’area piccola di Kaio Jorge. Zampata favorita da un’uscita tutt’altro che impeccabile di Vanderlei che nel tentativo di anticipare il colpo di testa di Diego Pituca ha favorito quello con cui Felipe Jonatan ha servito il prezioso assist al bomber di Cuca. La ripresa non offre grosse emozioni per quasi tutto il tempo, contrariamente a quello che succede negli scoppiettanti minuti finali, interminabili. Al dodicesimo minuto di recupero (maxi extra-time dovuto ai numerosi cambi e alle proteste che hanno seguito il rosso per doppia ammonizione comminato dall’arbitro Benitez a Pituca), dopo la clamorosa occasione per il raddoppio sciupata da Jean Mota, l’Imortal Tricolor  rende omaggio al suo famoso appellativo pareggiando la sfida con Diego Souza che realizza un penalty concesso dal fischietto paraguaiano per un fallo di mano in area.
Uno a uno è stato il risultato anche di Libertad-Palmeiras: colpi di testa vincenti di Gomez nel primo tempo e Espinoza nella ripresa. A Asuncion brasiliani autori di una buona partita e quasi sempre padroni del gioco. Ma prima del 90′ sono i bianconeri padroni di casa ad andare vicini al successo con lo scatenato Espinoza che sfiora la doppietta con un preciso sinistro su calcio di punizione dal limite dell’area che si stampa sul palo con Weverton battuto.
Qualificazione alla semifinale ipotecata dal River Plate che ha battuto 2-0 il Nacional. A Buenos Aires gli argentini nel primo tempo falliscono un rigore con Borré (facilissima parata di Rochet sul tiro lento e centrale) e si vedono annullare dal VAR un bel gol di Suarez per millimetrico fuorigioco. Nella ripresa invece trovano la vittoria con il penalty siglato da Montiel e la bella incornata del neo entrato Zuculini.
La prossima settimana, oltre ai secondi 90′, è in programma anche il primo atto dell’ultimo quarto di finale: il derby tra Boca Juniors e Racing Club de Avellaneda. LECHAMPIONS AMERICA