Rafael Navarro (Palmeiras)

Con uno storico 8-1 il Palmeiras conferma di essere la squadra da battere anche nella coppa Libertadores 2022. Dopo l’ottimo esordio della prima giornata (4-0 in casa del Deportivo Tachira), i brasiliani arrivano a dodici marcature complessive travolgendo letteralmente il malcapitato Independiente. A San Paolo il grande protagonista comune denominatore è stato Rafael: è Ze Rafael ad aprire le danze a fine primo tempo, nella seconda frazione si scatenano invece Rafael Navarro con un poker e Rafael Veiga con una doppietta. A completare il festival del gol sono stati Rony per i ragazzi di Abel Ferreira e Correa per la squadra di Juan Robledo. Nel gruppo A dietro ai campioni in carica c’è l’Emelec che al pari contro i boliviani della scorsa settimana ha aggiunto quello di ieri contro i venezuelani. Dopo 180′ di fase a gironi a punteggio pieno ci sono anche River Plate, Colo Colo e Flamengo. Argentini e cileni primeggiano nel raggruppamento F dove Alianza Lima e Fortaleza sembrano già tagliate fuori dalla lotta per la qualificazione agli ottavi di finale. I rossoneri sono a quota 6 punti nel gruppo H dove, dopo aver superato sette giorni fa lo Sporting Cristal, hanno riservato lo stesso trattamento al Talleres Cordoba che insieme all’Universidad Catolica occupa la seconda posizione con 3 punti. LECHAMPIONS AMERICA

©LECHAMPIONS.it. Tutti i diritti riservati/All rights reserved.

,