Simba Sport Club (Tanzania)

Questa sì che è un’uscita di scena. Il Simba è stata la vera rivelazione della stagione e ha pagato l’unica giornata no di questo torneo, il 4-0 subito all’andata in casa del Kaiser Chiefs.

Una batosta inattesa nelle proporzioni, che si è rivelata decisiva e ha decretato l’uscita dalla Caf Champions League 2021 della squadra più entusiasmante del torneo. La squadra di Didier Gomes Da Rosa ha confermato tutte le sue qualità nel match di ritorno di Dar-es-Salaam, dove si è fermata a una rete dai supplementari: la doppietta di John Bocco e il 3-0 di Chama all’86’ hanno messo i brividi addosso ai sudafricani, che all’improvviso hanno messo a rischio una semifinale già in tasca da una settimana. I Chiefs ora se la vedranno col Wydad Casablanca, vincitore 1-0 sull’Alger col gol di El Karti al 92′.

L’altra semifinale metterà di fronte Al Ahly e Esperance Tunisi, una classica del calcio nordafricano. Gli egiziani hanno protetto il 2-0 dell’andata, chiudendo sull’1-1 la trasferta in casa del Mamelodi Sundowns. Più faticosa la qualificazione dei giallorossi tunisini, chiamati a ribaltare il 2-0 patito all’andata contro il Belouizdad. Qualificazione che sembra impossibile sino al gol di Benguit al 68′. Poi all’87’ arriva il raddoppio di Ben Romdhane che manda la sfida ai supplementari e infine ai rigori, dove l’Esperance vince 3-2 con Benguit che trasforma il penalty finale, seguito dall’errore decisivo di Nessakh. LECHAMPIONS AFRICA

©LECHAMPIONS.it. Tutti i diritti riservati/All rights reserved.

, ,